Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Il rischio biologico nelle strutture sanitarie

Rischio biologico sanitarioIl rischio biologico è, in generale, la possibilità che ogni lavoratore ha di essere infettato o di entrare in contatto con una gente biologico pericoloso. Il rischio dipende, fondamentalmente, dalla mansione svolta dal lavoratore e, proprio per questo, il rischio biologico nel settore sanitario è molto più alto rispetto a ad altri settori.

Il rischio biologico sanitario è la possibilità, per il lavoratore, di entrare in contatto con sostanze biologicamente pericolose, come sangue, liquidi corporei, strumenti non puliti o sterilizzati, persone contaminate da agenti biologici, etc..

Il settore sanitario, proprio per la tipologia di mansioni che richiede, è estremamente esposto a questo tipo di rischi biologici e, proprio per questo, i lavoratori che lavorano in strutture sanitarie sono tenuti a seguire specifiche procedure, per evitare il sopraggiungere  di questa tipologia di rischio biologico.