Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Valutazione Rischio Biologico

In un’azienda in cui vengono utilizzate sostanze organiche generalmente si presentano una serie di rischi per i lavoratori ad esse legate. Come per ogni altra classe di rischi, anche per quelli legati agli agenti biologici occorre redigere una sezione specifica del DVR, in questo caso specifico si parla di valutazione del rischio biologico.

Gli agenti biologici, secondo la definizione data dal DLgs 81/08, sono tutti quei microrganismi che possono provocare infezioni, intossicazioni o allergie.

Art. 267 – Definizioni

1. Ai sensi del presente titolo s’ intende per:
a) agente biologico: qualsiasi microrganismo anche se geneticamente modificato, coltura cellulare ed endoparassita umano che potrebbe provocare infezioni, allergie o intossicazioni;
b) microrganismo: qualsiasi entità microbiologica, cellulare o meno, in grado di riprodursi o trasferire materiale genetico;
c) coltura cellulare: il risultato della crescita in vitro di cellule derivate da organismi pluricellulari.
Per completezza andrebbero considerati allo stesso modo anche altri agenti biologici (artropodi, animali vertebrati, sostanze vegetali, pollini, forfora ecc…).

Classificazione agenti biologici

Gli agenti biologici vengono classificati in quattro gruppi:

  • Gruppo 1: agente che presenta poche probabilità di causare malattie in soggetti umani;
  • Gruppo 2: agente che può causare malattie in soggetti umani e costituire un rischio per i lavoratori; è poco probabile che si propaghi nella comunità e sono disponibili efficaci misure profilattiche o terapeutiche;
  • Gruppo 3: agente che può causare malattie gravi in soggetti umani e costituisce un serio rischio per i lavoratori; l’agente biologico può propagarsi nella comunità, ma di norma sono disponibili efficaci misure profilattiche o terapeutiche;
  • Gruppo 4: agente che può provocare malattie gravi in soggetti umani e costituisce un serio rischio per i lavoratori; può presentare un elevato rischio di propagazione nella comunità, e non sono disponibili, di norma, efficaci misure profilattiche o terapeutiche.

È sufficiente a impedire una regolare erezione anche assumendo questi farmaci. E per migliora la sicurezza interiore e l’eccitabilità che provoca l’erezione, di essere possibile, Viagra Generico ripristina la funzione erettile circa per 12 ore, il corso della malattia. Ordinare e comprare Viagra online nella nostra farmacia è sicuro, in particolare dopo applicazione del Tadalafil di 100 mg, ma in alcuni casi la dose può essere aumentata o ridotta, aiuta i pazienti anche con sintomi pronunciati di disfunzione erettile.

Nel momento in cui si effettua la valutazione del rischio biologico in un luogo di lavoro bisogna tenere conto che gli agenti biologici possono trasmettersi in moltissimi modi: contatto diretto con cute e mucose, via ematica, via inalatoria, via orale, a causa di punture o morsi.
A seconda dell’ambiente che si va ad analizzare occorrerà seguire procedure differenti, poiché differenti sono sia gli agenti biologici sia i gradi di rischio.

Valutazione del rischio biologico: passaggi

In generale la valutazione del rischio segue alcuni passaggi principali:

  1. Individuazione delle aree o reparti dove c’è possibilità di rischio biologico
  2. Identificazione delle fonti di pericolo
  3. Individuazione dei punti critici
  4. Identificazione degli agenti biologici presenti o potenzialmente presenti
  5. Identificazione dei lavoratori esposti
  6. Monitoraggio dell’ambiente, sia qualitativo che quantitativo
  7. Stima del rischio
  8. Identificazione delle principali misure di prevenzione e protezione
  9. Stima dei rischi residui di esposizione
  10. Programma di miglioramento
  11. Verifica e aggiornamento delle misure di prevenzione e protezione dal rischio biologico.

È facile capire come questi step non siano banali, vanno necessariamente effettuati da professionisti della sicurezza sul lavoro che, grazie alla loro esperienza lavorativa, sappiano identificare rapidamente le fonti di pericolo e trovare soluzioni efficaci e veloci.
Se desideri ricevere una consulenza professionale per la valutazione del rischio biolgico nella tua impresa puoi contattarci attraverso il form di contatto o tramite il numero verde.
Spiegaci le tue esigenze, troveremo la soluzione più conveniente e adatta alla tua azienda.